Gioielleria Brunelli,
la Storia.


1976

Ha inizio a Padova nel 1976, con Maurizio Brunelli.
L’avvicinarsi al mondo dei gioielli e delle pietre avviene in modo casuale e romantico: in Italia, alla fine degli anni ’60, regalare un gioiello originale e personale, era o difficile per un’offerta standardizzata, o reso inaccessibile dai costi troppo elevati per un giovane ventenne.
Forte di una spiccata manualità, senso estetico e tenacia, crea così il primo gioiello di una lunga e fortunata serie che prosegue tuttora e si evolve all’interno del laboratorio/boutique, inaugurato nel 1976 nell’antico Ghetto ebraico di Padova.

1977

E’ il 1977. Entusiasmo, idee, gusto si traducono immediatamente in un progetto assolutamente innovativo e dalla forma mai vista: nasce il concetto di Anello Quadrato.
L’idea di Maurizio Brunelli viene premiata al concorso De Beers “Diamanti Oggi 1977”, a fianco di alcuni dei massimi esponenti della gioielleria internazionale come Damiani, Scavia e Calderoni. La cerimonia ha luogo nella prestigiosa sede di Palazzo Ducale, a Venezia.
Sono i primi importanti tratti di un’immagine che arriverà, evoluta ma immutata nell’anima, fino ad oggi.

storia_anello2

2001

Dal 2001 alcuni gioielli Brunelli fanno parte delle collezioni permanenti di Palazzo Zuckermann a Padova, storica e prestigiosa sede del Museo Bottacin, oltre che dei Musei Civici della città.

 

Palazzo Zuckermann (1912)

2004

Dal 2004 Leonardo, la seconda generazione, inizia il suo percorso nell’azienda di famiglia, dopo la Laurea in Jewels Design (Università degli Studi di Firenze, Facoltà di Architettura).

2006

Nel 2006 consegue con successo il diploma di Diamond Grader (Istituto HRD di Anversa, Belgio).
L’anno successivo coglie un’opportunità eccezionale: un periodo di lavoro presso la Borsa Diamanti di Tel Aviv, Israele.Qui ha la possibilità di visionare e selezionare una notevolissima quantità di pietre, nonché avere accesso a luoghi altrimenti inaccessibili come le taglierie. E’ un’esperienza professionale e umana insostituibile, oltre che fonte di indovinati acquisti per l’azienda di Padova.

hd2

2011

La crescente competenza, supportata da una adeguata preparazione, sono determinanti per un contributo concreto allo sviluppo dell’attività, che nel 2011 compie i 35 anni dalla fondazione.
Contemporaneamente all’impegno nell’attività di famiglia, maturano contatti con importanti aziende del settore con le quali ha la soddisfazione di collaborare come freelance designer. Fra queste:

F.lli Calegaro_

Collaborazione in numerosi progetti, come la collezione “Gioielli” in argento, creata in occasione del novantesimo della fondazione della storica azienda.

storia-calegaro

Morellato_

Collezione “Maree”. Acciaio, brillanti e perle naturali. Scelta per tutta la campagna prom. 08/09.

Gioielleria Brunelli | Via del Santo, 1 35123 Padova | 049 8759955 | P. IVA 02567660283 | Tutti i diritti riservati ©2013
Powered by Websonica®